Bollettino

La settimana scorsa siamo stati al Trai Studio a registrare le basi di dieci pezzi, poi diventati undici: il prossimo disco. Per ora dura trentatré minuti, ma probabilmente limeremo qualcosa. C’è una canzone che doveva durare un quarto d’ora e invece per adesso arriva a 13 minuti e 40. Non ci sono organi né piani elettrici. C’è il vocoder. C’è Garkello che come bassista non aveva ancora registrato niente di “lungo” con noi. Adesso decidiamo come farcire il tutto, poi si va avanti. Olé.

Marzo pazzerello

volantinoXM14_webAndiamo un po’ in giro a suonare, a zonzo per la Francia e per la Liguria. Tornati a casa prepariamo il disco nuovo – stiamo facendo le prove, abbiamo una decina di pezzi, ce la prenderemo comoda, si comincia probabilmente in aprile e si finisce non prima di settembre – e recuperiamo i concerti persi (Piacenza, Torino) e ne mettiamo in piedi qualcun altro, ma non aspettatevi troppo, il 2014 sarà un anno di cova del prossimo album.

E ricordate che è uscita la ristampa di A TAVOLA CON IL PRINCIPE, la trovate qui.

Cosa stiamo per fare

1) Benzina, tanta
2) Le valigie
3) Andare a prendere il nostro amico Davide in aeroporto oppure aspettare che arrivi alla stazione di Lodi
4) Partire per il Salento
5) Installarci a casa del fido Gagisto e registrare quanto possibile (basi, voci, qualche sovraincisione) del nostro PROSSIMO DISCO
6) Suonare a Lecce, poi a Taranto, e registrare entrambi i concerti
7) Suonare a Pesaro
8) Tornare a casa e capire quando finiremo il PROSSIMO DISCO e come.

Non è poco.

Battezza tu un pezzo degli X-Mary

L’idea è questa: siccome domenica sera (Pasqua) andiamo in studio a registrare mezz’ora di canzoni hardcore senza testo, non vorremmo fare neanche la fatica di trovare i titoli. Consigliateceli voi, lettori, fanatici, ascoltatori, ballerini, commentando qui, oppure sulla pagina facebook, oppure con una mail a anthonyvangon [chiocciola] yahoo [punto] it.

Noi intanto ci scaldiamo, ché domenica è vicina.