Primo rapporto trimestrale 2012

Gennaio, febbraio, marzo, quante cose: in gennaio abbiamo finito un disco (GREEN TUBA, lo trovate qui e qui ed è stato già recensito in qualche angolo del web e in qualche pagina della carta stampata), in febbraio il nostro storico bassista Jean-Luc D si è preso un congedo a tempo indeterminato per inseguire il sogno di una vita (allevare varani di Komodo), e il suo posto è stato preso da Atros, che suona anche qui e qui. Evitiamo le manfrine sugli abbandoni e/o sui cambiamenti, come forse già sapete siamo un gruppo liquido e a geometria variabile, non sarà un’aspettativa di Komodo a farci venire le lacrime agli occhi. Sempre in febbraio abbiamo fatto qualche prova e cominciato a suonare (qui e qui un paio di bei reperti video, e altri ne arriveranno) per portare GREEN TUBA in giro (a proposito, grazie per averne già comprate così tante copie). Marzo è stato pazzerello, ci sono saltati un paio di concerti per cause di forza maggiore ma ci rifaremo. Aprile sarà un mese di pausa e altre prove a geometria variabile, se tutto va bene i concerti di maggio li faremo in formazione a CINQUE, ma non vi diciamo altro, incrociamo le dita e basta.