Bollettino di marzo 2015 e amenità assortite e HULLY GULLY

Dunque abbiamo concluso il primo giretto di presentazione di Crudité (non essendo un gruppo serio di quelli che suonano sempre non parleremmo di tournée, tutto sommato). È andato tutto molto bene, ci siamo divertiti, abbiamo condiviso il palco e la tavola con amici vecchi e nuovi. Li ringraziamo tutti: Lele per l’organizzazione e l’ospitalità e la sagacia nel trovare la strada di casa dopo il concerto, i ragazzi del LiNC e i loro brindisi obbligatori a base di rum e caffè cubano; Pietro nostro anfitrione a Como (Cantù) e Danilo e gli altri ragazzi che hanno organizzato la serata al laghetto, e i Leeches e gli Animal Boy che l’hanno animata; la compa della BloodySound e del Dong a Recanati: sempre cari; Milvio e l’XM24 tutto che ormai tornarci è come essere a casa e speriamo che la registrazione del concerto sia venuta bene così stampiamo il triplo vinile live. Daje Sor Braciola.

Grazie a chi è venuto a sentirci, a ballare e ad applaudire, ma grazie davvero.

Il prossimo concerto è a Piacenza, al Baciccia. Per l’occasione vi chiederemmo una cosa: imparate l’Hully Gully e ballatecelo tutti insieme durante qualche pezzo. Dai, è facile.

Bollettino di gennaio e riassuntone promozionale

Brevemente, dopo la prima tornata che chiameremo “promozionale”.

Tra poco più di una settimana esce ufficialmente (nel senso che le copie saranno disponibili presso le etichette che lo co-producono e al banchetto dei nostri concerti) il nuovo album Crudité. Nel frattempo potete godervi il video di “Oggi ho comprato una macchina” realizzato da Ame Ray Vids:

Oppure, ascoltare il disco in streaming. Lo trovate su Rockit, oppure su Spotify (lì lo si trovava già da qualche tempo per un banale bug burocratico, abbiamo fatto finta di niente ma non è che ce la meniamo manco fossimo i Metallica), oppure su Youtube (niente link), oppure su Bandcamp, dov’è in prevendita una quindicina di copie dell’album. Per la prima manciatina di concerti promozionali (esordio il 30 gennaio a San Bonico, PC) guardate qui.

E buon ascolto.

Bollettino di fine 2014: Crudité e altre robe

La copertina l’abbiamo già diffusa, e con essa un pezzo in anteprima, che non è esattamente “il singolo”. Lo potete ascoltare qui oppure qui. Le copie dovrebbero essere pronte a inizio gennaio, l’uscita ufficiale dell’album è fissata per il 28/01 (ma non è detto che non succeda qualcosa prima, nel senso di anteprime, promozioni, prevendite, sorprese). È stato un disco strano rispetto al solito perché 1) l’abbiamo registrato in 8-10 giorni, ma distribuiti nell’arco di 7 mesi, da aprile a novembre 2014; 2) per la prima volta abbiamo registrato, sovrainciso e mixato tutto nello stesso posto, senza studio mobile – ma sempre con il Magister ai controlli, anzi, stavolta alla produzione tout court, coadiuvato da Fabio Trai; 3) non contiene riempitivi, sono pochi pezzi ma ben ponderati; 4) contiene un pezzo lunghissimo, “Voglio il frigo”, che dura quasi quattordici minuti.

Come al solito sarà co-prodotto da una cordata di etichette: Wallace Records, Tafuzzy, V4V, From Scratch, Big Caviglia, Samoan, Noiseville, Fallodischi, Le Arti Malandrine, Torino Local Scene. Come al solito andremo un po’ in giro a pubblicizzarlo, a partire da fine gennaio. Ma di questo parliamo poi.

Per ora vi invitiamo a venire a Lodi giovedì sera per quello che ormai è diventato il classico appuntamento di Natale, dal vivo al Linificio CLAM. Buone feste.

X-Marillas esiste

Povero blog, lasciato qui a prendere polvere. Lo riattiviamo per semi-annunciare al mondo che un paio di weekend fa abbiamo registrato X-MARILLAS, ovvero un 45 giri con dentro cinque canzoni degli X-MARILLAS, che saremmo noi e I CAMILLAS. Non è uno split, abbiamo portato ognuno due o tre pezzi abbozzati e li abbiamo arrangiati e registrati insieme, tutti insieme, in un giorno solo. Uscirà solo in vinile/download, almeno all’inizio. Sarà bellissimo.

Prossime scadenze

Lunedì 30 gennaio sveliamo al mondo la copertina di GREEN TUBA

Lunedì 6 febbraio diffondiamo il primo estratto, a mo’ di singolo digitale: IN PRIMA FILA / IO AMO TE

Lunedì 13 febbraio sorpresa

Lunedì 20 febbraio pure.

(Il disco è coprodotto da Another Shame, Dischi di Plastica, Escape From Today, Le Arti Malandrine, Lemming Records, Noiseville, Smartz Records, Wallace Records)