A proposito di venerdì al Cox18

È filato tutto così liscio (scaletta, durata concerti, cambi palco suoni, affluenza, qualità delle esibizioni) da non poterci quasi credere. Grazie a tutta la gente del Conchetta, a Mirko che ci ha coinvolti e a tutti gli altri, che anziché chiedere o sperare di poter “fare qualcosa che serva” l’hanno fatto.