Bollettino di marzo 2015 e amenità assortite e HULLY GULLY

Dunque abbiamo concluso il primo giretto di presentazione di Crudité (non essendo un gruppo serio di quelli che suonano sempre non parleremmo di tournée, tutto sommato). È andato tutto molto bene, ci siamo divertiti, abbiamo condiviso il palco e la tavola con amici vecchi e nuovi. Li ringraziamo tutti: Lele per l’organizzazione e l’ospitalità e la sagacia nel trovare la strada di casa dopo il concerto, i ragazzi del LiNC e i loro brindisi obbligatori a base di rum e caffè cubano; Pietro nostro anfitrione a Como (Cantù) e Danilo e gli altri ragazzi che hanno organizzato la serata al laghetto, e i Leeches e gli Animal Boy che l’hanno animata; la compa della BloodySound e del Dong a Recanati: sempre cari; Milvio e l’XM24 tutto che ormai tornarci è come essere a casa e speriamo che la registrazione del concerto sia venuta bene così stampiamo il triplo vinile live. Daje Sor Braciola.

Grazie a chi è venuto a sentirci, a ballare e ad applaudire, ma grazie davvero.

Il prossimo concerto è a Piacenza, al Baciccia. Per l’occasione vi chiederemmo una cosa: imparate l’Hully Gully e ballatecelo tutti insieme durante qualche pezzo. Dai, è facile.

Buon 2014

Adesso possiamo augurarvelo, dopo che abbiamo messo in pista le prime macchinine dell’anno nuovo e tirato quattro somme su quello appena trascorso.

Il 2013 è stato un buon anno, abbiamo suonato forse meno del solito ma siamo stati prima in Sardegna e poi in Germania (e altrove, ovviamente), posti che non avevamo mai visto, persone che non avevamo mai conosciuto: bello, bello, bello, è più della metà del senso di quello che facciamo (l’altra metà è mangiare e bere bene).

Nel 2014 vogliamo andare in Francia, qualche data è già fissata (vedi pagina dei concerti), qualche altra no, se volete o potete aiutarci fate un fischio (anche in Italia, eh). Poi vorremmo registrare un altro album, ma quello è un discorso che inizieremo a fare in primavera.

Una delle cose certe è che nel 2014 uscirà una ristampa, la seconda, di A TAVOLA CON IL PRINCIPE. L’abbiamo portato in fabbrica stamattina, incrociamo le dita e speriamo di averlo entro metà febbraio. Se davvero non ce la fate e siete super-impazienti, potete pre-ordinarne una copia (per chi pre-ordina le spese di spedizione sono gratis) dalla nostra pagina bandcamp.

A proposito di pagine: ultimamente ci siamo troppo impigriti, abbiamo un po’ mollato questo sito/blog per adagiarci su Facebook. Male, perché Facebook non ci garantisce di arrivare a tutti – anzi, su 1800 e rotti persone che ci likano mediamente un terzo riesce a leggere i post, peggio ancora da quando sono cambiati gli algoritmi, e noi un social media manager che bombardi le bacheche non ce lo possiamo permettere – e perché insomma buttare giù quattro parole ogni tanto è meglio che un link e via. Quindi, da oggi tenete sempre d’occhio qui, e twitter, oltre a Fb.

Ultima cosa: nel 2014 fanno esattamente 10 anni dall’uscita del nostro primo disco vero. Magari festeggiamo.

Olè.