Che dire? I ragazzi di Fat Noise (Yo Dug, Yo Naca, Yo Pussy, Yo NUfenen, Yo tutti gli altri di cui non ricordo il nome) sono stati splendidi, il Tra è un gran bel locale, il pubblico non è affatto viziato e ci ha aiutati a divertirci un sacco e a spaccarci in quattro – in tutti i sensi, con tante grazie alla birra biologica. Menzione speciale per Herbes il Brasileiro, conosciuto all’aperitivo e due ore dopo già al centro della scena con le sue congas. In due parole: Grazie Lugano, speriamo a presto.

Grazie anche a Nico e Gianfranco del Crazy House, malgrado le coincidenze astrali negative (Batterie Elettroniche a Pesaro, Dadamatto a Senigallia) la gente è venuta, il concerto è stato ok, ci siamo divertiti e il gioco è valso la candela.

E un grazie speciale anche alla famiglia Gesti per il preziosissimo supporto logistico.

Ora pausa, forse per un mese, forse per molto molto molto molto meno di quanto possiate immaginare.

Annunci

One thought on “

Rispondi a utente anonimo Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...