Il concerto di ieri sera è stato bello e ci è piaciuto, anche se eravamo stanchi come delle bestie (e la chitarra quasi non mi va a pezzi, tra corde rotte e pickup traballanti è stato un calvario, ci mancava solo che si staccasse il manico nel bel mezzo di un assolo). C’era davvero gente venuta per vederci da lande desolate come il Canton Ticino e la Martesana. Grande emozione quando il nostro ex-batterista Fabiò le Lepò, protagonista della stagione più sommersa della nostra storia, nonché motore ritmico del disco "Day Hospital", ha ripreso le bacchette per quattro pezzi. Si ricordava tutto, e alla fine ha dato la sua benedizione alla "nuova" versione del gruppo, dopo quasi due anni di assenza in cui non ci aveva mai visto suonare, nonché all’attuale batterista Monsieur Le Gateaux. Abbiamo venduto tutti i (dieci) Dvd del concerto della festa dell’uva (se ne desiderate uno fate un fischio, anche se non suoneremo dal vivo a breve faremo in modo di portarli al banchetto della BeHere, per esempio).

Il mix del disco è terminato ieri, e non voglio anticipare nulla, per ora.

E come diceva Venditti, Buona domenica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...