Stasera niente Tempio, per la prima volta da un paio di mesi a questa parte. Dopo il periodo “di prova”, l’illuminato proprietario del locale ha deciso che non ha voglia né gli conviene più fare suonare il “rock” la domenica sera. Peccato, perché le premesse non sembravano malvagie. Un po’ credo sia stata colpa della cattiva gestione (niente pubblicità, niente soldi per un qualche dj che mettesse i dischi, niente gratificazioni per il povero Andrea che si è sbattuto per organizzare le serate), un po’ del pubblico (leggete un post qualsiasi degli ultimi 5 lunedì e capirete). Evidentemente un locale del genere da queste parti non può funzionare, visto che sembra che la maggioranza di chi “fa” qualcosa (musica e intrattenimento pseudo-artistico in genere) qui in giro sia molto attento al proprio orticello ma poco disponibile a sostenere ciò che gli gira attorno. Per fortuna qualcuno che tiene duro c’è (sapete chi siete).


La festa a Vittadone (per la quale tra l’altro mi sono perso un concerto dei Rosolina Mar) è andata bene, almeno fino alle tre passate. Poi me ne sono andato e mi hanno detto che l’atmosfera si è fatta più frizzantina, ma certe cose non cerco nemmeno più di spiegarmele.


La settimana che viene sarà ricca di propaganda, state pronti.


Felicità e numeri del lotto vincenti a tutti.

Annunci

One thought on “

  1. peccato si per il Tempio… però a pensarci meglio ora è stato giusto cosi, nel senso che 5 serate sono state una buona “prova di manovre” … poi con l’anno prossimo vedrai che saltano fuori dei jolly 🙂

    circa la festa a vittadone, che dire…
    è stata una bella festa, però io anche ieri non stavo “proprio” bene… mi viene addosso la tristezza quando succedono quelle cose 😦 . Però per me è stata una cosa proprio ben riuscita 🙂 c’era gente di tutti i tipi che si divertiva… e poi vedere ballare reggae e drum’n bass a gente che di solito non ama quel tipo di musica è una delle cose che mi riempie di gioia … bella L. eh eh eh.

    E ricordiamoci sempre… Uniti è una potenza e ciò che non ci distrugge ci rende più forti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...